Virtus basket ASD | Isola della Scala Virtus basket A.s.d. Serie D. Battuta di arresto a Vicenza che brucia un po' - Virtus Basket Isola della Scala

Serie D. Battuta di arresto a Vicenza che brucia un po’

Kialab Vicenza – Neatek Isola 75-70
Parziali 29-16, 45-25 (16-9), 60-47 (15-22), 75-70 (15-23)

Virtus: Perlini 18, Fabbian 18, Salvoro 12, Zenegaglia 4, Bianchi 2, Maniscalco 9, Ruffo, Geroin 4, Sandrini 3, Bissoli,
T2 18/35 (51%), T3 8/29 (27%), TL 10/17 (58%)

Virtus lascia due punti sul campo di Araceli che appare da subito più dentro la partita e va a chiudere il primo quarto con ben 29 punti segnati contro una difesa isolana troppo morbida e poco attenta.
Non cambia la musica nel secondo quarto dove anche l’attacco isolano non vede il canestro con errori anche banali da sotto canestro. Si va quindi al riposo con Araceli avanti di 20 e partita virtualmente finita.
Al rientro si rivede la vera Virtus che riesce a vincere (bene) il parziale e tenta di riportarsi in partita.
Ultimo quarto con Isola in rimonta che si porta anche a -2, ma evidentemente non è serata e ancora alcuni errori premiano i vicentini tra i quali spicca la prova di L. Kezdo.

Seguici su:
fb-share-icon